Check up

La bilancia impedenziometrica è uno strumento evoluto in grado di offrire un elevato numero di misurazioni: in aggiunta al peso corporeo, infatti, questa ci può dire la percentuale di massa magra e di massa grassa, la percentuale di acqua intracellulare contenuta nel nostro corpo e il nostro indice di massa corporea (BMI). Inoltre, misura pressione arteriosa e saturazione del sangue.
Il principio di funzionamento di una bilancia impedenziometrica può sembrare complicato, ma è in realtà piuttosto semplice: attraverso degli elettrodi viene fatta passare attraverso il corpo una corrente elettrica a bassa intensità (800 micro Ampere). 

Questa è naturalmente innocua per l’organismo, ma la misurazione dell’impedenza, ovvero della “resistenza” che la corrente incontra al proprio passaggio, permette di effettuare le rilevazioni che abbiamo menzionato. Il passaggio della corrente incontra infatti resistenze diverse nella massa muscolare, nell’acqua, nelle ossa e nella massa grassa.

Ecco un elenco di tutte le rilevazioni che la nostra bilancia impedenziometrica può effettuare in meno di 5 minuti:

Presso Longevity Studio offriamo 3 tipologie di check-up per soddisfare al meglio le tue esigenze.

Misurazioni con bilancia impedenziometrica. Questo check-up è il meno invasivo di tutti e permette, in pochi minuti di avere un quadro completo dello stato di salute della persona, misurando i parametri elencati sopra. Attraverso i risultati emessi dalla pedana, sarà possibile valutare un’eventuale piano alimentare atto al bisogno/obiettivo specifico della persona e alla prescrizione di un regime alimentare ProLon.

Quadro lipidico. Attraverso un piccolo prelievo di sangue dal dito indice si potrà ottenere un’accurata valutazione di vari paramentri tra i quali:

  • Transaminasi (AST, ALT) – enzimi che ci permettono di verificare lo stato di salute delle cellule epatiche
  • Colesterolo totale (TC) – per stimare ed eventualmente monitorare lo sviluppo/rischio di malattie cardiovascolari
  • HDL
  • LDL
  • Trigliceridi (TG) – costituenti al 80-90% dei lipidi; valori alti possono indicare un maggior rischio nello sviluppo di malattie cardiovascolari, angina, aterosclerosi, infarto, ictus, trombosi, embolie. Spesso è collegato ad ipercolesterolemia.
  • Glucosio (GLU) – per monitorare il picco glicemico e i livelli di zuccheri nel sangue
  • Proteina C Reattiva (PCR) – per misurare i livelli infiammatori del corpo

Anche attraverso queste misurazioni sarà possibile valutare lo stato di salute interno alla persona, meno percettibile ad occhio nudo e monitorare eventuali parametri nel pre e post ProLon.

Misurazioni con bilancia impedenziometrica + quadro lipidico.
Il check-up più completo che prevede un quadro completo della salute dell’individuo attraverso entrambe le misurazioni sopra elencate. Ideale per chi volesse intraprendere un ciclo di ProLon monitorandone l’effetto sul proprio corpo o per chi semplicemente volesse valutare il suo stato di salute e disporre di un piano alimentare ad hoc.